Restiamo comunque al comando!

Bella partita, come si meritano due squadre di spicco e come si aspettavano i molti tifosi presenti…anche se il risultato ci sarebbe piaciuto che fosse stato leggeremente differente.

Anche noi ci abbiamo messo del nostro e l’andamento della partita lo dimostra, qualcosa non ha funzionato come avrebbe dovuto.IMG-20141130-WA0005

Iniziamo con il primo set dove ci troviamo anche a +4 a un passo dalla fine (20/16) e ci facciamo portare via il gioco con un 23-25, anche se, tanto per non fare polemica, sul 23-24 l’arbitro vede una trattenuta di Davide che recupera un pallone con il polso e proprio in una posizione dove l’arbitro stesso è in prima fila.
Lo so, le partite non si giocano mai l’ultimo punto, ma un errore arbitrale così clamoroso in una partita così tirata un po’ ti segna.
Va bene lo stesso, incassiamo e andiamo avanti.

Il secondo parziale sembra quasi la fotocopia del primo, il tabellone segna 10/3, poco dopo è già 11/9, allunghiamo ancora il passo fino a 20/13, ma stavolta chiudiamo noi.

IMG-20141130-WA0007Nel terzo tempo siamo completamente in balìa di Morichelli e compagni, a metà set tiriamo i remi in barca e aspettiamo che finisca.

Quarto set vede la “frittata” rovesciata, non c’è storia, ma questa volta siamo noi a malmenare Offagna che subisce passivamente i nostri attacchi.

Tie break decisamente interessante, ce le suoniamo di santa ragione, siamo in parità fino all’undicesimo punto, poi Offagna ingrana la marcia e vola a prendersi i due punti del match.

In complesso direi che tutti hanno fatto una buona partita, il nostro fondamentale dei servizi ha dato spettacolo (sia in positivo che in negativo), anche la difesa si è comportata bene, anche se avrebbe potuto lasciar cadere qualche palletta in meno.
Brava Offagna a capire i nostri lati deboli, tanto per riprendere una frase di un grande allenatore, “la  sconfitta tempra lo spirito e rende più forti” (P.C.)IMG-20141130-WA0001

Un piccolo neo nell’organizzazione FIPAV, stasera, data l’importanza della partita, sarebbe stato bello avere due arbitri.

Ecco i numeri:

risultato finale: 2-3

Parziali: 23-25, 25-20, 16-25, 25-17, 12-15

Nova Volley Loreto 2014: Guazzaroni (5), Sarnari (-), Baiardelli (3), Bravi (2), Leoni (11), Massaccesi L. (2), Giampieri (ne), Massaccesi M. (9), Caporaletti (22), Coppari (-), Angeli (1), Nobili (25)

Muri: 4, Ace: 12, Battute sbagliate: 14

Paima Offagna: Farinelli (1), Bratti (ne), Manuali (ne), Alessandrini (12), Medici (ne), Masiello (ne), Ferri (4), Beldomenico (8), Pompei D. (8), Pace (8), Monichelli (28), Pompei E. (ne), Simoncini (ne), Freddi (-)

Muri: 4, Ace: 4, Battute sbagliate: 6

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: