Andrea Baleani: “siamo soddisfatti, ma non ci basta”

…ovvero tra Coppa Marche e Campionato di C

Come promesso pubblichiamo alcune considerazioni di Andrea Baleani:

“ci eravamo imposti, insieme con i ragazzi, degli obbiettivi per questa prima fase di lavoro:
il passaggio del turno in Coppa Marche e la ricerca degli automatismi di squadra molto importanti per un team giovane e nuovo come il nostro (n.d.r.: con esperienze sostanzialmente diverse) e non possiamo che essere soddisfatti per la qualificazione ottenuta, anche se qualche infortunio fisico di troppo ha condizionato un po’ il lavoro tecnico.
Insieme con i ragazzi siamo consci delle responsabilità che ci sono state affidate, ma crediamo fortemente in questo nuovo progetto e vogliamo ricompensare chi ci ha scelto e tutti quelli che ci seguono e ci sostengono, con prestazioni importanti, a partire dalla delicata sfida a Montecassiano per la prima di campionato. Sappiamo che, soprattutto in casa, sono una squadra temibile perché, come noi, anche il loro roster e composto quasi esclusivamente da ragazzi del posto e l’attaccamento alla maglia e il sostegno molto caldo dei tifosi, oltre a buone individualità tecniche, rende questa prima gara già un ottimo banco di prova. Sono certo che ci faremo trovare pronti.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: